Quanto lungo deve essere il pene per soddisfare una donna?

Qual’è la dimensione del pene necessaria a soddisfare una donna?

Questa domanda tormenta de sempre migliaia di uomini.

Il pene infatti non è visto come mezzo per fecondare ma come strumento per dare e ricevere piacere. Storicamente la dimensione del pene ha sempre rappresentato la potenza virile e la forza maschia dell’uomo, e quindi coloro che hanno un pene piccolo conoscono bene il senso di inadeguatezza ed impotenza che ne deriva.

Già dall’adolescenza il pene è visto come un simbolo di forza, e la dismorfofobia peniena(sindrome del pene piccolo) la dice lunga sulla vergogna e sul senso di competizione che i ragazzini hanno al momento della pubertà, quando iniziano a condividere gli spogliatoi durante l’attività sportiva.

La crescita del pene si ferma ai 16-17 anni, però in realtà sappiamo che se correttamente stimolato il pene può acquisire ulteriore forza e centimetri anche in età adulta.

Infatti l’angoscia da pene piccolo non riguarda solo i giovani ragazzi ma anche gli uomini di età adulta, e si calcola che circa ventimila italiani ogni hanno agiscono per ingrandire o ingrossare il pene. Infatti per quanto riguarda i metodi di allungamento ne esistono moltissimi che vanno incontro alle più disparate esigenze: pillole, estensori, ginnastica naturale.

Lascia un commento